Soggiorni in Svizzera italiana?

Non c'è che l'imbarazzo della scelta! Questa tabella (aggiornata al 2017) vi aiuta a scoprire quale offerta fa per voi o per i vostri studenti.

 

  Italiando 
www.italiando.ch
Soggiorni linguistici USI
www.soggiornilinguistici.usi.ch

Settimane Italiano subito!
www.italianosubito.ch

Riassunto Soggiorni di una settimana proposti più volte all’anno per un primo contatto con la lingua italiana. Prezzo sovvenzionato dal Fondo per l’italiano. Soggiorni organizzati dall’Università della Svizzera italiana, nella città di Lugano, più grande città del Ticino, dal 3 al 30 luglio. A scelta 1,2,3 o 4 settimane, a stretto contatto con persone del territorio. Ambiente famigliare, organizzatori molto disponibili, esperienza di 5 edizioni, collaboratori: giovani studenti dell’USI. Un’occasione per vivere una settimana intensiva a Locarno, ospitati in una famiglia ticinese, e di partecipare a lezioni di italiano con l’esperienza di un progetto teatrale, grazie alla collaborazione con l’Accademia Teatro Dimitri.
Target Ragazzi romandi, romanci e svizzero tedeschi, anche senza alcuna conoscenza dell’italiano, con un accento particolare sul settore del secondario I. Liceali romandi, romanci e svizzero tedeschi che hanno frequentato almeno un anno di italiano a scuola e che vogliono approfondire le loro conoscenze.  Ragazze e ragazzi tra i 13 e i 15 anni di madrelingua tedesca, senza conoscenze previe di italiano.
Patrocinio DECS, RSI, percento culturale Migros  USI, Università della Svizzera italiana, in collaborazione con il Dicastero della Città di Lugano Dipartimento formazione e apprendimento, SUPSI
Ufficio Federale della Cultura
Edizione II edizione VI edizione I edizione
Età dei partecipanti  tra i 14 e i 17 anni tra i 15 e 20 anni 13-15 anni
Costi 1 settimana: 250CHF (tutto compreso)

1 settimana, 450.- 
2 settimane, 850.- 
3 settimane, 1250.- 
4 settimane, 1500.- 

Nel prezzo è compreso un abbonamento per tutti i mezzi del canton Ticino nonché le colazioni, le cene, l’alloggio, i corsi di italiano e tutte le attività (anche gite in Italia e pernottamento in tenda).

1 settimana: 300.- CHF (tutto compreso)
Durata

1 settimana

Date:
* Settimana 1     16.07.17 - 22.07.17
* Settimana 2     23.07.17 - 29.07.17
* Settimana 3     30.07.17 - 05.08.17
* Settimana 4     06.08.17 - 12.08.17
* Settimana 5     08.10.17 - 14.10.17
* Settimana 6     22.10.17 - 28.10.17

A scelta: 1, 2, 3 o 4 settimane. Per sfruttare al massimo l’offerta, il corso finisce la domenica.
Date: 
Una settimana: 
* dal 3 al 9 luglio 2017 
* dall'10 al 16 luglio 2017 
* dal 17 al 23 luglio 2017 
* dal 25 al 31 luglio 2017 
Due settimane: 
* dal 3 al 16 luglio 2017  
* dal 10 al 23 luglio 2017
* dal 17 al 30 luglio 2017
Tre settimane: 
* dal 3 al 23 luglio 2017
* dal 10 al 30 luglio 2017
Quattro settimane: 
dal 3 al 30 luglio 2017
1 settimana, dal 23 al 30 luglio
Alloggio Centro Gioventù & Sport di Bellinzona In famiglia ospitante (la maggior parte delle famiglie hanno figli iscritti al liceo) o nella residenza dell’USI. 
Possibilità di stare da parenti in Ticino (il costo si riduce in tale caso di 150-. a settimana).
In famiglia ospitante, con ragazzi della stessa fascia d'età.
Contatto con svizzeri italiani I docenti e i monitori saranno persone del posto; non sono previsti incontri organizzati con svizzeri italiani, ma ci sarà il contatto sul posto e durante le uscite. I docenti e i monitori studiano o lavorano a Lugano e conoscono benissimo la città. Alle attività partecipano anche i figli delle famiglie creando momenti privilegiati di immersione linguistica. I docenti di lingua e teatro sono persone del posto. L'alloggio in famiglia favorisce l'interazione anche nel tempo libero.
Struttura del corso Mattina: 4 moduli da 45’ di italiano (classi con massimo 8 allievi). 
Pomeriggio: attività sportive alla scoperta della Svizzera italiana.

Mattino: corsi d’italiano (4 ore - per un totale di 20 ore di studio alla settimana). Le classi hanno un massino di 10 allievi. Vengono organizzate anche lezioni all’aperto (visite guidate di monumenti, corsi di italiano nel parco ecc).
Pomeriggio: attività ricreative, workshop e escursioni alla scoperta della Svizzera italiana e della vicina Lombardia (un’uscita a Como e una a Milano).  
Rituale: da anni ogni lunedì sera viene offerta una grigliata al lido di Capolago per partecipanti, famiglie ospitanti e organizzatori.
Oltre alla scoperta del Ticino è prevista una visita di Milano e una a Como con shopping tour. Inoltre è previsto un weekend in tenda presso il centro sportivo di Tenero al lago Maggiore.  

30 ore di attività didattica: 15 di italiano (mattina) e 15 di teatro (pomeriggio).

Massimo 15 partecipanti.

Livelli 2 livelli: principianti (A1) e con 1-2 anni di preconoscenze (A2) 3 livelli: A1-A2, B1 e B2 A1
Test di entrata e di uscita Test d’entrata per chi ha preconoscenze. Per suddividere i partecipanti nei vari corsi viene fatto un test di entrata e per verificare il livello raggiunto alla fine del soggiorno viene fatto un test d’uscita.   Nessuno
Certificati Attestato di frequenza Attestato di frequenza Attestato di frequenza
Docenti Docenti qualificati scelti dal DECS Docenti d’italiano dell’USI specializzati in insegnamento dell’italiano L2/LS. Responsabile: Susanne Stigen Pescia Docenti qualificati per l'insegnamento dell'italiano a non-italofoni; docente di teatro dell'Accademia Teatro Dimitri
Materiale didattico A dipendenza del livello e della lingua madre (tedesco/francese) Creato ad hoc dai docenti del corso, mirante allo sviluppo delle quattro abilità linguistiche. Schede specifiche su temi di attualità, letteratura e cultura collegati in parte anche alla realtà svizzero-italiana. Ogni anno diverso e adattato ai partecipanti (per evitare ridondanze rispetto agli anni precedenti, poiché diversi partecipanti tornano dopo aver frequentato edizioni precedenti). Vengono utilizzati i materiali didattici di italiano subito!, sviluppati appositamente per giovani di madrelingua tedesca con il patrocinio del FNS, dell'OLSI e dell'Ufficio Federale della Cultura, e sperimentati più volte in Svizzera.
Punto di forza La settimana è dedicata alla scoperta della Svizzera italiana, del suo modo di vivere, con un’offerta di attività sportive e primi elementi di lingua italiana. Lo scopo è promuovere la conoscenza della Svizzera italiana e motivare allo studio dell’italiano. Il punto di forza dei Soggiorni è la gestione famigliare: ogni anno diversi ragazzi tornano perché vengono accolti come in una famiglia con dei responsabili sempre disponibili e dei monitori giovani vicini a loro (di fatti i partecipanti e i monitori si incontrano poi anche durante l’anno). Un soggiorno fatto con amore, con famiglie ospitanti di fiducia coinvolte da anni (reclutate in collaborazione con i licei di Lugano 1 e 2) e un contatto diretto con persone del luogo. Nel programma di quest’anno sono previsti per la prima volta degli incontri/laboratori con artisti locali (fotografi, attori, illustratori). Una settimana immersiva, in cui stimolare la comunicazione non solo tramite la lingua, ma anche sul palcoscenico e a casa.
Iscrizione Online, sul sito www.italiando.ch fino all’esaurimento dei posti Online sul sito www.soggiornilinguistici.usi.ch entro il 30 aprile 2017 Online su www.italianosubito.ch/inticino
Persone di contatto  Brigitte Jörimann, Divisione della scuola – Bellinzona brigitte.joerimann@ti.ch / Tel. 091 814 18 15  Nicole Bandion, responsabile ufficio “+ italiano”, co-responsabile Soggiorni linguistici dell’USI, nicole.bandion@usi.ch
Susanne Stigen Pescia, responsabile dei corsi d’italiano, co-responsabile Soggiorni linguistici dell’USI, susanne.stigen.pescia@usi.ch 
Daniela Kappler
SUPSI-DFA
daniela.kappler@supsi.ch