Progetti in Svizzera

Progetti di scambio della Fondazione ch

Dal 2010 la Svizzera partecipa ai programmi di scambio internazionali, ma la Svizzera ha anche un folto programma di scambi infranazionali. Cliccare qui per maggiori informazioni.


Progetto Curriculum Italiano Minimo

Il "Curriculum minimo di italiano" (CMI) nasce da un progetto del Fondo Nazionale Svizzero per la Ricerca scientifica, gestito dalle Università di Berna, Lugano e Bergamo sotto la direzione del Prof. Dr. Bruno Moretti (Università di Berna). Il progetto ha permesso di sviluppare un corso intensivo di italiano di breve durata (sottoforma di “settimana speciale”) che è già stato sperimentato in parecchie classi di scuola media nella Svizzera tedesca.


Progetto Tracce

Alcune insegnanti decidono cinque anni fa di creare il primo manuale d'italiano specificamente rivolto agli allievi delle scuole secondarie II della Svizzera tedesca. Un manuale che tiene conto delle loro conoscenze linguistiche in francese e inglese, che tratta l'italofonia svizzera a pari merito dell'italofonia italiana e che propone una grande variazione di metodi e temi. Attualmente sono in corso sperimentazioni dei materiali in diversi cantoni della Svizzera tedesca. La pubblicazione definitiva è prevista per l'anno scolastico 2012-2013. Esplora il sito di Tracce!


Progetto HSGYM del Canton Zurigo

Analisi della situazione attuale e raccomandazioni: la pubblicazione Hochschulreife und Studierfähigkeit, pp. 124-130.


Progetto Ginnasio - Università riguardante italiano lingua prima (nazionale)

Online la descrizione della commissione, la data del primo convegno in Ticino e il rispettivo rapporto finale.

Impressum | Sitemap