Modifica novità Cancella novità

Torna alla pagina precedente

Raphael Gualazzi in Svizzera

Luogo: Kaufleuten Zurigo
Data: 02.10.2011
Categoria: concerti
Autore/Organizzatore: nessuno

Descrizione

Cantante\pianista che quest'anno ha trionfato a Sanremo nella categoria "Giovani" con "FOLLIA D'AMORE" e a maggio ha conquistato la seconda posizione (ma primo per la giuria tecnica) all' "Eurovision Song Contest" col medesimo brano ma in versione inglese ("MADNESS OF LOVE"). Il prossimo 2 ottobre Raphael Gualazzi suonerà dinanzi al suo pubblico elvetico presso la sala del Kaufleuten di Zurigo alle ore 20.00.

Raphael Gualazzi nasce ad Urbino l'11 novembre 1981. Dopo aver intrapreso gli studi di pianoforte estende la sua ricerca musicale anche nel campo del Jazz, Blues e della Fusion, collaborando con qualificati artisti del settore e distinguendosi per le sue peculiari qualità vocali e strumentali. La sua musica nasce dalla fusione della tecnica Rag-time dei primi anni del '900 con la liricità del Blues, del Soul e del Jazz nella sua forma più tradizionale. Le sonorità tipiche del pre-jazz e dello stride-piano di Scott Joplin, Jelly Roll Morton, Fats Waller, Art Tatum e Mary Lou Williams, e il blues di Ray Charles e Roosevelt Sykes vengono attualizzate da Raphael Gualazzi con uno stile personalissimo dove la tradizione convive con le influenze più innovative di artisti eclettici come Jamiroquai e Ben Harper.

Giunto all'attenzione del grande pubblico grazie alla cover di "Don't stop", il celebre successo degli anni '70 della storica band Fleetwood Mac, scelta come colonna sonora dello spot televisivo di eni, nell'estate 2010 Raphael Gualazzi si esibisce all' Heineken Jammin Festival, al prestigioso Pistoia Blues Festival e al Giffoni Film Festival per poi debuttare in settembre al Blue Note Milano dove presenta il suo primo omonimo ep digitale contenente 4 brani con il quale giunge alla vetta della classifica di iTunes. Nel febbraio del 2011 Raphael Gualazzi si presenta al Festival di Sanremo con il brano "Follia d'amore" e fa man bassa di premi: vince la categoria Giovani, il Premio della Critica "Mia Martini, il premio della Sala Stampa Radio e Tv e il Premio Assomusica per la migliore esibizione live tra gli artisti in gara nella sezione 'Giovani'. Il brano, scritto prodotto e arrangiato dallo stesso Gualazzi, è contenuto in "Reality and Fantasy".

Links

http://www.raphaelgualazzi.com

http://www.allblues.ch

http://www.allblues.ch/detailinfo.php?id=846&konzertID=1155

altre date:
http://www.tuttoitalia.ch/eventi/

Creato da Luciana Zollino il 26.08.2011.

Impressum | Sitemap